Il buffet per un matrimonio perfetto

Vi abbiamo già parlato dei segreti da utilizzare per risparmiare tempo durante i preparativi di Nozze, degli errori da evitare nell’organizzazione, e di come scegliere il Menù per un matrimonio perfetto, oggi invece, ritorniamo a parlare di Menù, ma concentrandoci sul tema del “buffet.”

Ovviamente, in questo caso, il galateo detta le sue leggi e definisce gli aspetti più importanti, ma è anche vero che il buffet per un matrimonio perfetto può rispecchiare pienamente i vostri desideri.

Innazitutto gli Sposi dovranno scegliere il tipo di banchetto che desiderano avere il giorno del loro Matrimonio, si può scegliere tra il tradizionale pranzo, o la cena, ma anche per i più inglesi e meno diffusi bruch, o rinfreschi.

Come sempre CapoSperone Resort vi consiglia di affidarvi a strutture e personale altamente qualificato nella gestione del banchetto, è molto importante, affinchè tutto abbia un senso logico e sia anche visibilmente ordinato e funzionale, che si crei un perfetto percorso gastronomico, quindi diventa molto importante il posizionamente del cibo e delle bevande.

Il percorso dovrà essere sviluppato in maniera tale che gli invitati lo possano seguire senza alcun intoppo, suggeriamo inoltre che si creino le distanze giuste tra un tavolo di banchetto e l’altro, questo consentirà di poter gestire gli ospiti e di non creare confusione, ma soprattutto eviterà di vedere gente annoiata aspettare il proprio turno prima di poter assaggiare qualcosa.

Un altro suggerimento che sentiamo di darvi proviene dal latino “Melius abundare quam deficere “, infatti è sempre meglio abbondare, ma non sarà una cosa a cui dovrete pensare voi, il catering o il ristorante che si occuperà del vostro banchetto di Nozze, saprà sicuramente come gestire l’occasione in base al numero di invitati e alle scelte che avete fatto per il Menù di Matrimonio.

Ovviamente nel buffet cercate di prediligere stuzzicheria, o cibi che possano essere assaggiati stando in piedi senza troppo impegno, prediligete, dove è possibile, cibi che possono essere mangiati senza posate. Fatevi consigliare e assicuratevi che la temperatura di cibi e bevande sia adeguata alla stagione in cui vi trovate, poi, molto carina senza dubbio è l’idea di far combaciare, quando possibile, il cibo con il Tema del Matrimonio, così da dare al banchetto un aspetto ancora più completo.

Un ultimo consiglio riguarda l’intrattenimento, dovete decidere se durante il buffet vi va di avere della musica in sottofondo, e poi vi suggeriamo di prestare attenzioni particolari alla categoria di invitati formata da anziani, questi non vorranno passare tutto il tempo del buffet in piedi, quindi assicuratevi che per loro, ed altri, vi siano sempre dei tavoli e delle poltrone dove potersi comodamente sedere.

Ecco, pochi semplici ed essenziali consigli per un Buffet di Matrimonio perfetto!

Le discussioni di coppia da evitare durante l’organizzazione del matrimonio

Qualcuno ha definito il matrimonio come un giardino da curare, un giardino dove sono piantati tanti fiori diversi, che sbocciano e profumano, ma spesso può succedere che questi fiori si appassiscano, e che se il giardino non è curato come si deve le piante alla fine non vivano.

Gentili lettori, fate vostra questa massima, e ricordatevi che per far profumare e fiorire il “giardino” bisogna avere attenzioni continue, prendetevi cura l’un l’altro, soprattutto nei momenti di crisi, questa è la soluzione per un’auspicabile fioritura.

Fatta questa premessa, leggera ma d’effetto, oggi vogliamo parlarvi delle discussioni di coppia da evitare durante l’organizzazione del matrimonio.

Tutti sanno che organizzare un matrimonio è tra le cose più stressanti del mondo, a maggior ragione se avete deciso di fare tutto da soli senza chiedere aiuto o supporto di professionisti del settore. Le giornate vi sembrano piene, troppo brevi, non riuscite ad avere quello che sognavate, attendete notizie, risposte, o attendete e basta. Tutto questo crea in voi malumore e ansia che automaticamente riversate verso gli altri, soprattutto nelle persone che vi stanno più vicine, quindi di conseguenza sul vostro partner, nonché il vostro futuro sposo.

Insomma un vero disastro!

Ma non temete. Pochi consigli, alcune linee guida e CapoSperone prova a darvi una mano anche in questo!

Per iniziare, uno dei temi “caldi” fra gli sposi è quello che riguarda il budget. Allora, questo pensiamo sia piuttosto semplice da risolvere con un consiglio facile, facile: “parlatene prima!” Si, è facile, ma direte: “…l’abbiamo già fatto!” Oppure: “ci sono stati dei cambiamenti…”, in ogni caso il nostro consiglio non cambia: “parlatene prima!”

Mettetevi seduti, fate una lista, ipotizzate un budget massimo, poi scriveteci accanto anche un budget che siete disposti ad utilizzare per le emergenze, così, nero su bianco sarà tutto più semplice!

Un altro litigio della coppia, durante la fase dei preparativi di Nozze, avviene a causa degli invitati. Ricordatevi che un matrimonio con un centinaio di persone non significa necessariamente grande festa, quindi rifletteteci bene, decidete con calma ma nei tempi giusti, chiedetevi se è davvero necessario invitare proprio tutti i colleghi di lavoro o i vostri cugini di terzo grado, quindi vi consigliamo di concentrarvi sugli affetti, su chi vorreste avere davvero al fianco il giorno delle vostre nozze.

Ci sposiamo in Chiesa o in Comune?”, vi sembrerà strano ma anche questa domanda è tra quelle che fanno scoppiare un acceso litigio di coppia. Quello che vi consigliamo di fare è trovare sempre un compromesso, ma non forzate mai la situazione. E poi accettare le differenze è il primo passo utile per costruire un amore che duri tutta la vita.

Un consiglio che vogliamo darvi, per evitare sempre inutili discussioni, è scegliere fin da subito chi si occuperà di cosa, e in che tempi. Questo perchè spesso, carichi di stress, si potrebbe esordire con “ho fatto tutto io!”, per evitarlo organizzatevi prima, ognuno deve avere la sua parte di lavoro da sbrigare, e ricordatevi che l’unione fa la forza.

Un ultimo consiglio che sentiamo di darvi è quello che riguarda i testimoni, ovvero, non giudicate le scelte del vostro partner, non siate ironici o dubbiosi, ma ricordatevi che quella scelta è importante per lui quanto per voi. In ogni caso una discussione su questo tema non va temuta, anzi, può essere solo un ulteriore motivo di confronto!

Come risparmiare tempo durante i preparativi di Nozze

Vi siete imbattuti casualmente in questo titolo e non vedete l’ora di sapere la formula magica che vi permetterà di risparmiare tempo nei preparativi di Nozze, ammettetelo!

Intanto vogliamo rassicurarvi, non preoccupatevi, circa il 90% delle persone che decidono di sposarsi entrano nel panico durante i peparativi di Nozze per tanti motivi diversi, in primis perchè si tratta del loro giorno più importante, e la paura di fare scelte sbagliate è davvero tanta.

Ma noi con questo articolo non vogliamo dirvi cosa è giusto fare, o cosa non fare (a quello ci penseremo dopo), noi oggi vogliamo solo farvi capire che durante l’organizzazione del vostro matrimonio si può non essere necessariamente frenetici e arrivare senza avere mille cose da fare, insomma futuri sposi vogliamo semplicemente dirvi che esiste realmente un modo per risparmiare tempo durante i preparativi di Nozze!

Come per ogni situazione esistono alcuni buoni consigli da seguire, fidatevi…

Quando scegliete di sposarvi, vi consigliamo di non far passare troppo tempo dall’iniziare a fare una pianificazione dettagliata dell’evento. Questo servirà anche alla coppia come banco di prova, mettersi d’accordo sul matrimonio non è semplice, ma con un po’ di pazienza tutto può filare liscio. Se affrontate le cose da fare nei tempi giusti, sarà davvero molto semplice e non vi ritroverete mai a dover prendere o sistemare qualcosa all’ultimo minuto.

Un’altra cosa che vi permetterà di risparmiare tempo nei preparativi di Nozze è sicuramente internet, infatti il motore di ricerca vi aiuterà a trovare, non solo idee per il matrimonio, ma anche fornitori e materiali che saranno tranquillamente disponibili online, prenotate quello che vi serve, e poi aspettatelo comodamente a casa.

In linea generale, una cosa che vi consentirà di risparmiare molto tempo, sarà quella di avere le idee ben chiare sul giorno più importante della vostra vita.

Poi, se dovete scegliere ancora qualcosa con qualche fornitore, vi suggeriamo di non pendere appuntamenti in orari difficili, come la pausa pranzo o la sera dopo il lavoro, la stanchezza potrebbe giocarvi brutti scherzi, infatti per questo motivo vi consigliamo di appuntare in agenda delle giornate particolari, ovvero “giornate dedicate a”, in questo modo sarete lucide e riposate, e potrete prendere senza dubbio le decisioni migliori.

A questo punto manca un consiglio davvero essenziale che possiamo collegare solo ad una parola, la più magica per i futuri sposi, la parola “DELEGARE!”

Si, cari futuri sposi, evitate di stressarvi troppo nei preparativi di nozze e iniziate a delegare le persone di cui vi fidate di più, ognuno può contribuire per rendere speciale il giorno più bello della vostra vita, quindi non abbiate il timore di chiedere un piccolo favore ad amici o parenti, siate tranquilli, tutto questo vi alleggerirà i pensieri, ed eviterà che vi stressiate ulteriormente.

Ecco, cari futuri sposi, se seguirete davvero per bene questi semplici consigli tutto non potrà che filare liscio, e questo renderà senza dubbio unico il giorno più importante della vostra vita!

CapoSperone Resort

I temi più originali da utilizzare per il giorno del Vostro matrimonio

Per un matrimonio davvero originale il vero must degli ultimi anni ha un segreto che risiede tutto nella scelta dei temi da utilizzare nella sala ricevimento delle Vostre Nozze.

L’idea è quella di organizzare ogni tavolo con un nome diverso, ma che nello stesso tempo abbia un filo conduttore con i nomi che darete anche agli altri tavoli, insomma si tratta di scegliere un vero e proprio tema (es. una fiaba, un frutto, un film, un viaggio) da cui partire, per poi evolversi, arricchire e completare il cerchio.

Se non avete ancora scelto un tema, CapoSperone Resort vi consiglia di farlo, iniziate pensando alle vostre passioni, i vostri hobby, potete prendere spunto anche dal vostro lavoro, oppure da qualcosa che vi piace particolarmente, potete fare questa ricerca anche su internet, in questo modo vi assicuriamo che potrete prendere spunto da idee davvero originali!

Ma se siete troppo impegnati o pigri per fare una ricerca e starci troppo a pensare, allora questa mini guida fa al caso vostro!

Ecco infatti alcuni dei temi più originali da utilizzare il giorno del Vostro matrimonio:

  • Iniziamo col consigliarvi il “tema natura”, vista la bella stagione primaverile, in questo caso non dovrete far altro che sbizzarrirvi con fiori e piante, vi consigliamo inoltre di utilizzare in questo caso materiale come finto-legno o stoffe colorate naturali, per un effetto davvero impeccabile!

  • Un altro super gettonato per questo 2017 è senza dubbio il “tema musicale”, in questo caso risulta davvero molto bello decorare il vostro tableau de mariage con dischi di vinile o cd con i nomi delle vostre band preferite.

  • Altro, super cool, per questo nuovo anno è sicuramente il “tema film”, l’idea è quella di prendere ispirazione dalla vostra pellicola cinematografica preferita.

  • Negli ultimi anni è andato molto di moda anche il “tema viaggi”, che lascia davvero molto spazio alla fantasia, infatti tra valige, mappamondi, cartine geografiche e cartoline avrete davvero l’imbarazzo della scelta, sarebbe molto particolare provare a dare un nome di una località, o un piatto tipico, ad ogni tavolo degli invitati!

  • Per le più romantiche consigliamo i più classici, ma sempre verdi, “tema romantico” – “tema vintage” – “tema amore e poesia” e “tema sogno”, in tutti e 4 lasciatevi andare, immaginate tutto quello che si può creare!

  • Se siete alla ricerca di qualcosa di davvero particolare, invece vi consigliamo il “tema hippie”, sempre d’effetto, o il “tema stile anni ’60”, anche con questo si può davvero creare di tutto, e infine vi suggeriamo il “tema rockabilly”, con fantasie a strisce e pois, dischi in vinile e tonalità rosso e nero.

Insomma cari futuri Sposi, le idee per un matrimonio davvero unico non ci mancano di certo!

Buon divertimento!

CapoSperone Resort

Come scegliere la canzone d’amore perfetta

Quando si parla d’amore e matrimonio non si può di certo trascurare la musica.
Sono tantissime le canzoni, che nel corso della storia, hanno trattato l’argomento dell’amore e della felicità di una vita insieme, se siete una coppia che ancora non ha una canzone d’amore è giunto davvero il momento di averne una!
Certo, non è semplice scegliere quella giusta, ma la canzone d’amore perfetta per la vostra storia d’amore esiste e aspetta solo di essere ascoltata!

Considerate che il momento più romantico in assoluto “da marito e moglie” è il primo ballo, quindi quel momento dovrà essere perfetto, e perchè lo sia è davvero necessario avere la canzone perfetta in playlist!

Caposperone vuole facilitarvi le cose ed elencarvi alcune delle canzoni più romantiche di tutti i tempi! Ecco a voi, avrete solo l’imbarazzo della scelta!

1. Savage Garden – Truly Madly Deeply
2. Bruno Mars – Marry You
3. Adele – Make you feel my love
4. Ed Sheeran – Thinking out loud
5. Ewan McGregor – You song
6. Jovanotti – A te
7. The Beach Boys – Wouldn’t be nice
8. Ronan Keating – When you say nothing at all
9. Franco Battiato – La Cura
10. Elvis Presley – Can’t help falling in love

Insomma abbiamo davvero cercato di spaziare coi generi, le mode e le hit passate e del momento, speriamo di esservi stati d’aiuto e non vediamo l’ora di scoltare anche la vostra canzone d’amore!